Qui mi sembra che l'unica persona, fra noi due, che sta facendo uno sforzo per evitare che io ti meni, sono sempre io, la stessa persona che poi, prima o poi, ti menerà.

15 novembre 2010

come back

sono quasi pianta stabile a S,
inizio quasi e vagamente a socializzare,
non pensavo che costruirsi una vita (di nuovo) fosse cosi difficile.
in questi giorni d'esplorazione ho vagato senza ipod per la città cercando una sorta di familiarità per poterla chiamare in seconda persona singolare.
ho la mia nuova stanza, i miei nuovi coinquilini,mia nuova universita.
c'è qualcosa di affascinante nel cominciare da zero,
imparare dagli errori precedenti,
e mostrare alla gente soltanto il lato migliorato di me stessa.
mi piace.
se c'è qualcosa di cui sento la mancanza sono le serate romane,
la musica tecno,
l'hardcore
l'ambientaccio
le pillole.
forse forse è anche meglio stare lontani dalla vita gabberina per un po.
ho nostalgia delle battute tira e molla con le mie amiche-colleghe di studio,
di visi che non rivedro piu quotidianamente.
mi sento un po sola.
non mi piace.
sono giorni che continuo a sognare il mio terzo ed eventuale tatuaggio
chissa perche.
ho sognato di mettere pace ad una diatriba eterna con la ragazza di mio fratello,
di chiarire una volta per tutte una brutta e lontana storia con mio padre,
di aprire completamente anima e corpo al mio Lui.
il mio subconsio vuole scaricarsi di tutti i pesi che ha addosso.
chissa perche proprio adesso.
per la dieta e contorni vari
non ci sto pensando
ingrasso e dimagrisco ad alternanza yo-yo.
e l'altro giorno mi sono vergognata facendo sesso.
non mi era capitato mai.
diamine.
concludo questo post un po a caso,
mi scuso per l assenza,
vado a leggervi subito.
un bacio
mariana.

1 commento:

.Alice ha detto...

Ricominciare da zero è proprio quello che ci vorrebbe anche a me. Peccato che non sempre nella vita si abbia la possibilità di avere un secondo foglio bianco.. a volte ci si deve arrangiare con gli scarabocchi già fatti, nella speranza di cavarne qualcosa di positivo.
Comunque sono contenta per il tuo periodo positivo, fresco di cambiamenti e aria pulita.

E non vergognarti quando fai sesso. Ti capisco perfettamente, sai? Ma so anche che all'altra persona non frega proprio niente di quella variazione di peso che noi notiamo tanto. Siamo bellissime e basta. Soprattutto quando siamo spontanee.

buona serata,
un bacio
.Alice