Qui mi sembra che l'unica persona, fra noi due, che sta facendo uno sforzo per evitare che io ti meni, sono sempre io, la stessa persona che poi, prima o poi, ti menerà.

13 aprile 2011

REFERENDUM ABROGATIVO 12 E 13 GIUGNO.

in questi giorni sono povera di animo e di spirito.
quindi bando alle stronzate
e via a un po di informazione seria.

IO VOTO

2 SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA,
SI per dire NO AL NUCLEARE,
ma soprattutto
SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO.


e voi?

informazione, bimbe,informazione.


aggiornerò questo post di tanto in tanto.
parliamone, sarebbe interessante sentire pareri del SI e del NO.



excursus.
fosse per me
farei direttamente la rivoluzione.
non contro le forze dell'ordine,
ma con il loro appoggio,
non incendiamo macchine e negozi di gente come noi,
ma le auto blu che pago con le mie tasse e che vengono usate per lo shopping,
non con esplosivi,
ma con bombe a gas,almeno non si distruggono i bei palazzi della capitale.
Fosse per me
calcerei con violenza tutti
i parlamentari, ministri , deputati segretari e sotto segretari (e chi piu ne ha piu ne metta)
che:
collaborano con la mafia,
sono la mafia,
sono condannati,
considerano un terremoto un occasione di accaparramento dell'opinione pubblica
rubano,
mentono,
occultano la libertà d'informazione.
violano la legge in ogni sua forma,
e non fanno altro che litigare fra di loro come ragazzini,tra ingiurie e male parole,
sguazzando sanguisughe nei milioni di euro del loro ridicolo stipendio,
discutendo di bazzecole e leggi ad personam,
quando c'è un Italia precaria che fa acqua da TUTTE le parti e annaspa e quasi affoga per accaparrarsi un 1000 euro al mese,
e tirare avanti la famiglia fino al 30 del mese.


chiedo troppo?
fine excursus.

2 commenti:

Silvia ha detto...

Ciao condivido in pieno il tuo voto.

Midori. ha detto...

dove sei? mi manchi un po'.